CIAMBELLA al LIMONE

INGREDIENTI:
40 g di burro - 65 g di farina bianca - 1 cucchiaio di farina di granturco bianco - 3 uova grosse - 75 g di zucchero - la buccia grattugiata di 1 limone.
Per la crema al burro: 175 g di zucchero 2 cucchiaini di succo di limone - 2 cucchiaini di succo d'arancia - 8 cucchiai d'acqua - 4 tuorli - 225-350 g di burro - la buccia grattugiata di 1/2 limone - la buccia grattugiata di 1/2 arancia.
Per guarnire, facoltativo: 1/2 limone - 50 g di zucchero.

PREPARAZIONE:
l. Imburrate e infarinate uno stampo per ciambella di 20 cm di diametro. Eliminate l'eccesso di farina. 2. Sciogliete il burro, toglietelo dal fuoco e lasciatelo raffreddare per qualche minuto. Setacciate insieme la farina bianca e quella di granturco.

3. Mettete le uova e lo zucchero in una terrina larga e profonda a bagnomaria in acqua calda. Sbattete con la frusta fino a ottenere un composto cremoso e abbastanza sodo da trattenere l'impronta della frusta. (Se usate il frullatore elettrico non è necessario mettere a bagnomaria.) Togliete la terrina dall'acqua e continuate a sbattere finché il composto sia freddo.

4. Setacciate di nuovo le farine e, usando un cucchiaio di metallo, incorporatene la metà al composto d'uova. Versate il burro sciolto, freddo ma ancora liquido, poco per volta e mescolando sempre; unite infine l'altra metà della farina e la buccia grattugiata dei limone.

5. Versate l'impasto nello stampo con un cucchiaio e infornate a 190° (term. 5) per ca. 30 min., finché la torta sia ben lievitata e soda. Rovesciate lo stampo su un imbuto capovolto o su una griglia, lasciatela raffreddare, quindi toglietela dallo stampo aiutandovi con un coltello.

6. Preparate la crema al burro. Mettete lo zucchero, il succo di limone, il succo d'arancia e l'acqua in un piccolo tegame e fate scaldare a fuoco dolce, mescolando spesso, finché lo zucchero si sia sciolto. Portate a ebollizione e lasciate sobbollire senza mescolare finché avrà raggiunto una certa consistenza. Per controllare la consistenza immergete le dita nell'acqua fredda, mettete una goccia di sciroppo tra pollice e indice e verificate, distanziandoli, che la goccia «fili».

7. Togliete lo sciroppo di zucchero dal fuoco. Non appena le bollicine scompaiono, versate a filo lo sciroppo sui 4 tuorli, sbattendo con una frusta, finché il composto diventi denso.

8. Mettete il burro in una terrina larga e sbattetelo finché diventi soffice. Unite gradatamente il composto d'uova, la buccia grattugiata dell'arancia e del limone.

9. Se desiderate guarnire il dolce tagliate il mezzo limone in quattro fette di 5 mm di spessore e tagliate in quarti ogni fetta. Immergeteli in un po' d'acqua per intenerire la buccia. Scolate accuratamente, unite lo zucchero e fate scaldare a fuoco dolce finché lo zucchero sia sciolto. Lasciate sobbollire finché le fette di limone siano glassate e poi fate raffreddare.

10. Quando la torta è fredda ricopritela con uno strato omogeneo di crema al burro. Guarnite eventualmente con le fettine di limone glassate.

WB00738_.gif (1028 byte)BACK